Kasabian, col nuovo disco omaggiano il rock più puro

Kasabian, col nuovo disco omaggiano il rock più puro

0

La band britannica capitanata da Tom Meighan e Sergio Pizzorno torna finalmente con un nuovo album: proprio i Kasabian che nel 2011 profetizzavano l’imminente dipartita del rock, oggi tornano con un nuovo disco – For Crying Out Loud, in uscita il 5 maggio –, rassicurando tutti che il rock è vivo e vegeto.

In questo album la band ha deciso di sperimentare un uso delle chitarre in pieno stile anni 70, con influenze che vanno dal puro rock ‘n’ roll al brit pop. Primo singolo estratto è «You’re In Love With A Psycho», in radio dal 24 marzo.

Dandosi solo sei settimane di tempo per scrivere il disco, Sergio Pizzorno ha spiegato di aver seguito i dettami di Berry Gordy, padre della Motown Records, secondo il quale bisogna catturare il pubblico nelle prime quattro battute di un brano: “La parola d’ordine è stata l’istinto. L’approccio tradizionale non è facile, ma ero eccitato dall’idea di tornare indietro nel tempo e rivisitare quell’età dell’oro”.

“Il denominatore comune è l’umorismo – spiega invece il cantante Tom Meighan – Si nota anche nel titolo ‘For Crying Out Loud’, che è un eufemismo antiquato come ‘Accidenti!’, ma preso letteralmente dà l’idea di canzoni fatte per essere urlate a squarciagola”.

«Viviamo un momento molto negativo della storia, per questo abbiamo fatto un album pieno di speranza» racconta ancora Meighan. «La musica è una grande via di fuga per guarire dalle ferite. E questa è una grande ferita aperta» aggiunge. «Momenti tristi, ma io nel 2016 mi sono sposato, il mio Leicester ha vinto il più incredibile campionato della storia del calcio e siamo riusciti a costruire un album che ci proietta nel futuro ripartendo da un passato lontano» conclude Pizzorno.

Nessun Commento

Rispondi