A Bologna l’antico Egitto diventa realtà

Redazione

L’Egitto a Bologna, è questa l’occasione per ricreare lo splendore millenario di un popolo che sarà in mostra a Bologna.

Al Museo Civico Archeologico di Bologna infatti, saranno in mostra oltre cinquecento reperti che arriveranno dai più grandi musei internazionali, l’esposizione sarà fino al prossimo 17 lugllio 2016 e sarà un’occasione davvero unica.

Sarà un viaggio vero e proprio grazie ai vari “prestiti” arrivati da tanti importanti musei come quello Egizio di Torino e di Firenze, ma molto importante anche il contributo del Museo Nazionale di Antichità di Leiden che possiede una rarissima collezione.

Ovviamente sotto l’occhio dei riflettori ci saranno gli antichi condottieri, i sacerdoti e ovviamente i faraoni, il tutto ricreato perfettamente vista la qualità dello stato conservativo dei cimeli dell’antico Egitto, messi a disposizione dai vari Musei.

Il pubblico potrà gustarsi in tutta la sua magnificenza la Stele di Aku, o ancora le statue di Maya, ma tantissime altre chicche messe a disposizione grazie ovviamente anche al Comune di Bologna.

Next Post

Grande Fratello 14: Claudio Amendola probabilmente sostituto ma da chi?

Arrivano notizie dal Grande Fratello 14: dato il calo vertiginoso degli ascolti in termini di share, il reality sta provando varie opzioni per risollevare le sorti del programma. Una di queste sarebbe un cambio di ronda per quanto riguarda l”opinionista romano, Claudio Amendola. Infatti potrebbe essere sostituito e già ci […]