Acqua effervescente naturale richiamata per presenza di batteri
Acqua effervescente naturale richiamata per presenza di batteri

Batteri coliformi ritrovati nell’acqua minerale effervescente naturale in bottiglie di vetro.

Acqua di Nepi effervescente naturale in bottiglie di vetro richiamata per presenza di batteri coliformi

Il Ministero della Salute, ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di acqua minerale effervescente naturale Acqua di Nepi in bottiglie di vetro (si tratta del formato per la ristorazione) per la presenza di batteri coliformi.

Il prodotto interessato è stato distribuito in bottiglie di vetro a rendere da un litro con il numero di lotto N9183A e il termine minimo di conservazione 01/07/2021. L’acqua minerale richiamata è stata imbottigliata da Acqua di Nepi Spa, nello stabilimento di località Graciolo a Nepi, in provincia di Viterbo.

I coliformi, essendo presenti nelle feci umane in elevate concentrazioni, sono stati da molto tempo considerati organismi indicatori d’inquinamento ed hanno assunto un importante ruolo come marcatori microbiologici per definire la qualità degli ambienti idrici, sia superficiali sia profondi.

Tuttavia, poiché il gruppo dei coliformi contiene numerose specie ampiamente diffuse nell’ambiente, il sottogruppo dei coliformi fecali ha assunto un significato più specifico di contaminazione di origine fecale.

fonte@Sportello dei Diritti

Loading...
Potrebbero interessarti

Cellulari, le loro antenne provocano tumori

Quotidianamente, dalla più tenera età fino alla fine dei nostri giorni, siamo…

Uova, uno al giorno aiuta a proteggere il cuore

Guardato per anni con sospetto e temuto, l’uovo di gallina fornisce proteine e…