Addio Bruce Jenner. Adesso l’ex atleta si chiama Caitlyn ed è una bellissima donna

Redazione

“Call me Caitlyn” ovvero “chiamatemi Caitlyn”, è questo il titolo dell’articolo del settimanale di moda di cui è protagonista colui che fino ieri era conosciuto come Bruce Jenner e che da oggi, invece si chiama Caitlyn Jenner. Nato a Mount Kisco, nell’ottobre del 1949 Bruce Jenner ha fatto il suo debutto con il decathlon nel 1970 e nel 1976 ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Montreal, divenendo cosi particolarmente celebre.

Nell’aprile del 2015 l’ex atleta statunitense ha comunicato a tutto il mondo di sentirsi donna e di voler quindi intraprendere la strada per effettuare la transazione ed esaudire dunque il suo sogno ovvero quello di diventare una donna. Ed ecco che proprio ieri la rivista americana Vanity Fair ha reso pubblica quella che è la nuova immagine di Bruce ovvero una bellissima donna dai capelli lunghi e mossi, trucco leggero e solo un body color panna a coprire il suo corpo.

L’ex atleta ha anche aperto un profilo Twitter in cui ha scritto “Sono così felice dopo questa lunga lotta per vivere come sono davvero Benvenuti nel mondo di Caitlyn. Non vedo l’ora che la/mi conosciate”, ed in poco tempo il contatto ha raggiunto i 500 mila follower.

 

Next Post

Mattarella, coesione e non aspre tensioni tra partiti

Le ore all’indomani delle elezioni sono sempre quelle in cui avvampa la polemica: non solo dispute tra vincitori e vinti, ma soprattutto la consapevolezza che i nostri avi sono morti sul campo di battaglia per conquistare il diritto al voto, e noi lo sprechiamo latitando spesso e volentieri dalle urne. […]