Agnese Renzi, una precaria assunta nella scuola
Agnese Renzi, una precaria assunta nella scuola

Agnese Renzi, moglie di Matteo, insegnante precaria di professione, sarà assunta nella scuola.

Agnese Landini, questo il suo nome di battesimo, insegnerà Latino e Lettere probabilmente nei licei della Provincia di Firenze.

Agnese ha tenuto a sottolineare, oltre al fatto che è contentissima per la fine della sua condizione di precaria, che “c’è una graduatoria, quindi senza possibilità di favoritismi”.

Ma siccome il mondo è pieno di malfidati, di gente in malafede e più in generale di cretini, state certi che qualcuno, magari qualche giornale, comincerà a scavare nelle graduatorie, nel passato lavorativo della signora e così via, per cercare di trovare uno scontrino di un cappuccino che magari è stato addebitato alla scuola e non a lei.

Molti giornali al giorno d’oggi campano così, di gossip, di intrusioni indebite nella vita altrui, di malignità.

Nella migliore delle ipotesi. Ma spesso e volentieri questi comportamenti generano i mostri della cosiddetta macchina del fango.

Qualcuno le fa notare che almeno uno in famiglia non ha un lavoro precario.

E la neoassunta Agnese ride di cuore, dopo aver assistito alla messa di Papa Francesco nello stadio di Firenze. Nessuno è perfetto, anche se con lavoro stabile.

Loading...
Potrebbero interessarti

Istat, fiducia dei consumatori ai livelli massimi dal 2002

Secondo l’Istat l’indice di fiducia dei consumatori è ai livelli massimi dal…

Cassazione, non è reato reagire ai bulli

Da anni ormai parliamo di bullismo, che per fortuna è diventato anche…