Al Bano: il mio futuro? torno di nuovo a Sanremo

Come di consueto, nonostante il Festival di Sanremo si sia ormai concluso e abbia incoronato il suo vincitore, le polemiche non accennano a placarsi, soprattutto per quanto riguarda gli eliminati “illustri” della quarta serata, gli unici forse, tra i big in gara, che avevano una vera carriera alle spalle da poter vantare.

Se un Gigi D’Alessio al vetriolo non ha risparmiato accuse, a Carlo Conti e alla Giuria di qualità, parlando in tutti i salotti televisivi ed anche a La Stampa, neppure Al Bano ha nascosto il suo risentimento.

Il cantante, che si è esibito a poche settimane da un infarto, non ha digerito di essere stato “snobbato” rispetto a molti altri giovanissimi provenienti dai talent, anche se non si è sentito “rottamato”.

“Se mi sento rottamato al festival? Ma che rottamato, ce ne vuole per rottamarmi… Non mi hanno rottamato nemmeno in ospedale”, ha detto Al Bano a LaPresse davanti al teatro Ariston.

“Io sono sempre il numero uno di quelli che sono stati eliminati. Vi sembra poco?”, ha aggiunto scherzoso.

Il cantante, nelle ore successive all’esclusione, aveva già raccontato al Messaggero: “Mi piacerebbe sapere cosa è successo. Non so se la giuria degli esperti non ha gradito: io alcuni dei componenti non li conosco”.

Ed aveva specificato che non aveva nessuna intenzione di mollare: “Comunque, io sono pronto già per il prossimo anno. Il vecchio leone non si arrende. Anzi sono ancora più agguerrito. Il mio rapporto con il festival non finisce certo qui. Non si è ripetuto il caso Tenco”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Linda Morselli, dal motociclista al pilota di F1

Era già da qualche giorno che la notizia circolava negli ambienti dei…

Dan Aykroyd, malore e ricovero in ospedale

A riportare per primo la notizia, facendo preoccupare e non poco i…