Al Festival dei corti presentato “Senza Lucio”

L’appuntamento con le sale cinematografiche è fissato per il prossimo Marzo ma al Festival dei corti di Bologna in anteprima si presenta “Senza Lucio” .

Un documentario intimistico e riservato, narrato da Marco Alemanno compagno e collaboratore di Lucio Dalla.

Per la regia di Mario Sesti, il film è una raccolta di pezzi di vita del cantautore nato il 4 Marzo del 1943 e venuto a mancare tre anni fa.

Nel film ci sono tante foto inedite di Marco Alemanno associate ai luoghi di Lucio (la sua Bologna, l’ Etna, le Tremiti, Manfredonia e Sorrento) ed i personaggi del mondo della cultura e dell’arte quali Renzo Arbore, Stefano Di Battista, Beppe D’Onghia, Antonio Focellino, i Marta sui Tubi, Piera Degli Esposti, Peppe e Toni Servillo, Isabella Rossellini,  John Turturro, Kerry Kennedy, i fratelli Taviani, Paolo Nutini, Mimmo Paladino, Luigi Ontani, il teologo Enzo Bianchi, Charles Aznavour oltre ad amici e conoscenti meno noti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Velvet 3: anticipazioni e premi alla fiction

Velvet 3, ora in onda su Antena 3, noi qui in Italia…

Il Segreto, anticipazioni giovedì 3 novembre

Anche oggi, giovedì 3 novembre, siamo pronti ad assistere a ben due…