Alan Shearer: voglio fare i test per la demenza
Alan Shearer voglio fare i test per la demenza

Non sarebbe l’unico ex calciatore a sottoporsi al test di demenza nel tentativo di scoprire se è a rischio malattia, Alan Shearer ex stella del Newcastle e del Southampton ha deciso in questo senso.

Secondo le ultime indiscrezioni l’ex calciatore si sottoporrà ai test per capire la percentuale di rischio di tale malattia, secondo alcuni studi che sono portati avanti sulla Chronic Traumatic Encephalopathy (CTE), il rischio cronico di encefalopatia.

Uno studio portato avanti anche per i pugili, così oggi come per gli ex calciatori, inoltre Shearer si sottoporrà ai test filmando tutto per un documentario della BBC sulla “Demenza silenziosa nel calcio”, un progetto per denunciare questa patologia che colpisce spesso gli ex sportivi.

Alan Shearer ha rivelato di essere molto preoccupato per i rapporti che ha visionato, secondo i dati infatti la ricerca si sta focalizzando molto su tanti ex calciatori ai quali, nel corso degli anni, è stata diagnosticata tale malattia.

L’ex calciatore ha affermato: “Ero incuriosito e consapevole che tanti ex calciatori erano stati colpiti da questa malattia, più leggevo e mi informavo e più sentivo che questo era un argomento che non poteva essere più ignorato”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Justin Bieber è stata la star indiscussa degli Ema 2015

Se agli Ema che nelle scorse ore si sono tenuti a Milano…

Niccolò Fabi festeggia i suoi primi 20 anni di carriera

Era il 1997 quando Niccolò Fabi presentò a Sanremo un brano, Capelli,…