Alba Parietti, il sadomaso per la ricerca di emozioni forti?

Mentre molte donne si farebbero uccidere pur di non rivelare pubblicamente dettagli intimi della propria vita sessuale, ce ne sono altre che confessano pubblicamente, e senza alcuna remora, le proprie tendenze a “letto”, e tra queste spicca anche Alba Parietti, che in una recente intervista si è messa a nudo, svelando il suo modo odierno di vivere la sessualità.

Ho sempre avuto una forma depressiva borderline che ha condizionato la mia vita e le mie condizioni psicofisiche: stanchezza, serenità, allegria, ansia. Poi succedono cose che ti ricatapultano in quegli stati di disperazione in cui ti sei trovato da bambino. E, di colpo, ricadi nel baratro. Delusioni affettive, lutti, liti con tuo figlio, situazioni in cui non ti senti capita, in cui hai paura di essere giudicata male“, racconta alla giornalista Alessandra Menzani in un’intervista a Libero.

La sua vita è stata caratterizzata anche da due “choc”: “Il 4 novembre 2004 ho avuto un incidente mortale in auto. Ho rischiato di essere decapitata e mi è venuta la ‘sindrome del sopravvissuto’: una specie di senso di colpa al contrario, non mi capacitavo di essere viva. Due anni dopo è successa una tragedia. E’ morta la ragazza che all’epoca era fidanzata di mio figlio. Venticinque anni. Mi è venuta una forma depressiva fortissima che ha scardinato tutta la mia vita e l’ha distrutta sul piano sentimentale“.

Da allora ha cominciato a cercare emozioni estreme, anche a letto: “Ho iniziato a cercare il pericolo e rapporti sadomaso, come fossero delle droghe che ti allontanano dalla realtà. Non sono solo vittima, ma anche carnefice“, ha poi concluso.

Next Post

Fabrizio Corona come sta vivendo in carcere?

Fabrizio Corona è di nuovo in carcere: se ormai la notizia non è una novità, rimbalzata su tutti i tabloid e programmi televisivi, lo è il nuovo compagno di cella dell’ex re dei paparazzi. Il solito Alberto Dandolo per “Dagospia” svela che il compagno di cella di Fabrizio altri non […]