Alberico Lemme schiaffeggiato in diretta tv

Ormai si è capito che per lui l’importante è che se ne parli, nel bene o nel male poco importa: mentre gli esperti lo denigrano e chiedono la radiazione dall’albo dei farmacisti, Alberico Lemme continua ad accettare tutte le ospitate televisive che gli vengono offerte, sfruttando l’onda di una popolarità.

Senza entrare nel merito del regime alimentare che propone, Lemme è un caso mediatico, un misogino che attacca le donne, che le definisce “ciccione” e “teste di donna”, un caso mediatico da studiare dagli esperti ne prossimo futuro.

Ma è anche un uomo disposto ad incassare senza batter ciglio due sonori ceffoni, pur di non perdere la poltrona, ormai fissa, a Domenica Live di Barbara d’Urso.

Alberico Lemme nello specifico è stato prima aggredito verbalmente e poi schiaffeggiato dalla signora Elisabetta, madre di una ragazza di 190 chili che il dietologo aveva definito “cicciona” nella puntata precedente.

“Lei non si deve permettere di chiamare cicciona mia figlia! Lei non sa cosa ha passato!” ha detto la donna e a nulla è servito l’intervento di Barbara D’Urso che ha tentato di dividere i litiganti quando ormai l’alterco si era consumato.

Loading...
Potrebbero interessarti

Jennifer Grey: vi svelo i problemi di Time of my Life

E’ tornata a parlare del grande successo del film “Dirty Dancing” a…

Janet Jackson smentisce di avere il cancro

Per giorni i fans certamente hanno accolto la sua richiesta, ma si…