Allerta meteo, attenzione alla nuova perturbazione
Allerta meteo, attenzione alla nuova perturbazione

Attenzione alla nuova perturbazione, c’è allerta meteo.

Una forte perturbazione sta interessando da ieri l’Italia settentrionale e quella centrale.

Entro domani il maltempo si porterà sulle regioni meridionali, dove sono previste piogge e temprali, localmente anche forti.

E’ la fine dell’estate? Probabilmente no, perché siamo solo all’inizio di Agosto, tuttavia questa perturbazione, accompagnandosi a venti che provengono dai quadranti settentrionali, comporterà anche un discreto abbassamento generale delle temperature, il che tutto sommato non è male.

Comunque, in base alle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un allerta meteo che parla, a partire da oggi, di “precipitazioni diffuse, localmente anche intense, nonché addirittura forti grandinate, forti fulmini e raffiche di vento, sulla Calabria, e successivamente anche in Sicilia”.

Per oggi e domani, inoltre, è stato diramato un bollettino con avviso di allerta arancione sulla Calabria.

Ma sarà realistico tutto ciò? Teniamo sempre conto che si tratta di previsione e che si tende oggigiorno a esagerare un po’ tutto, in parte per un inspiegabile senso del sensazionalismo che ormai ha colto quasi tutti.

In parte perché la Protezione Civile e gli altri organismi, dopo i disastri naturali degli ultimi anni, vuole avere meno responsabilità possibile, mettendosi in condizione, se le cose vanno male, di dire: “io ve l’avevo detto”.

Potrebbero interessarti

Il digital marketing nell’era della Smart Home

Nelle case degli italiani è entrato l’IOT, quell’internet delle cose di cui…

Legambiente, Venezia rischia di essere sommersa dai rifiuti

Di certo non è un bello spettacolo quello a cui i turisti…