Amazon si apre alla vendita di alimentari sul sito italiano

Come fa presente Alessandro Perego, direttore scientifico degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano, «il comparto alimentare è nel 2015 uno dei settori più dinamici nel panorama dell’eCommerce B2c italiano» e non stupisce quindi che un colosso del calibro di Amazon abbia deciso di investirvici.

Apre infatti su Amazon.it il negozio di Alimentari e cura per la casa: i clienti possono acquistare da subito migliaia di prodotti alimentari a lunga conservazione e per la cura e la pulizia quotidiana della casa.

I clienti possono acquistare online oppure dall’applicazione gratuita di Amazon.it e fare la spesa in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo, ricevendo pasta, latte, bibite, shampoo e detergenti delle loro marche preferite entro 24 ore.

Per ora sembra che il grande mercato online italiano tratterà solo prodotti a lunga conservazione, oltre che prodotti per la pulizia e per la cura della casa, unica differenza rispetto ai mercati online di alcune grandi città statunitense che consegnano a casa, in un giorno dall’ordinazione online (sia web che app), anche una grande varietà di prodotti freschi.

Next Post

Marevivo, imparare a salvaguardare il mare dalle cicche di sigarette

Se l’inquinamento delle acque è un problema di portata mondiale e non di semplice soluzione, di certo è ingigantito dall’incuria di ognuno di noi, che non tratta mare e spiaggia col il rispetto che i luoghi meriterebbero. Come ogni anno l’associazione Marevivo, ad esempio, cerca di sensibilizzare sulla terribile abitudine […]