Ambra, nessun nuovo amore ma un bacio ad un amico
ambra il suo nuovo amore

Ah il gossip: c’è chi cerca volontariamente i paparazzi ed è disposto persino a pagare pur di finire su una copertina, e chi invece vede sbandierata la sua vita privata, le sue sofferenze e magari la fine del proprio matrimonio sui tabloid, vedendo diventare pubblico un dolore che invece dovrebbe restare intimo e privato.

E’ il caso di Ambra Angiolini, che dopo mesi di illazioni, ha dovuto confessare pubblicamente la fine del suo lungo matrimonio col cantante Francesco Renga, ma a distanza di pochissimi giorni si è vista già accusare di aver sostituito il marito con un nuovo amore.

Ambra Angiolini è stata infatti fotografata da ‘Chi’ tra le braccia di un uomo ‘misterioso’, dando vita a un nuovo gossip sulle pagine del settimanale. L’attrice si trovava ad Avezzano, in Abruzzo, dove ha portato in scena con lo spettacolo ‘Tradimenti’, tratto dalla pièce di Harold Pinter e diretta da Michele Placido. “Con frangetta sbarazzina e aria da seduttrice – scrive il settimanale – Ambra ha stretto fra le mani il viso di uno dei commensali e ha iniziato con lui un gioco molto caldo di labbra che si sfioravano e abbracci sempre più avvolgenti. Non possiamo conoscere le sottili trame che si nascondono dietro a un bacio, possiamo solo mostrarlo e fare delle ipotesi”.

L’attrice però non ci sta ad essere accusata, anzi il pettegolezzo la stizzisce e non poco, e quindi arriva repentina la risposta al veleno.

L’attrice prova a frenare i rumor con un post su Facebook: “Invece di comprare cartaccia stampata con inutili fotografie pubblicate solo per ingannare persone pulite che non fanno il gioco di nessuno, fate come me, baciate i vostri amici. L’universo vi ringrazierà”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Divino Otelma rivela: la Raggi è osteggiata dagli alieni

Nella sua lunga e rosea carriera da mago e indovino, il Divino…

Cristel Carrisi, polemica sul matrimonio senza la matrigna

Le nozze sono alle porte, e si celebreranno esattamente il prossimo 3…