Anne Hathaway, anche ingrassare diventa bello in gravidanza

Certo per lei è più semplice parlare, dato che sarebbe comunque bellissima anche se pesasse il doppio, ma il suo messaggio è comunque bellissimo e dovrebbe poter arrivare a tutte le donne, che sovente si fanno inutili complessi e non si godono appieno la gioia di diventare madri.

Anne Hathaway è di recente diventata mamma mamma del suo primo figlio, Jonathan Rosebanks Shulman, nato dall’amore col marito Adam Shulman, sposato nel 2012.

L’attrice si sta godendo il fantastico momento della maternità senza preoccupazioni di sorta, neanche quelle legate al suo corpo, come accade a molte neomamme: è normale e naturale ingrassare, e anche se bisogna stare attente, non bisogna farsene un cruccio e accettare anche le nuove curve.

«Non vergognatevi di ingrassare durante la gravidanza. È tutto amore» : l’attrice, mamma da quattro mesi fa è edica un bel messaggio alle donne, incitandole a non crucciarsi troppo del corpo che cambia e di non avere fretta di perdere i chili presi.

“Non bisogna vergognarsi di aver preso peso durante la gravidanza o in altri periodi. Non bisogna vergognarsi se perdere peso richiede più tempo del dovuto (In caso aveste intenzione di perdere peso). Non bisogna vergognarsi di crollare e arrivare a crearsi il proprio paio di shorts, perché quelli che usavate l’estate scorsa sono dannatamente troppo corti per le cosce che vi ritrovate ora. I corpi cambiano, i corpi crescono, i corpi si riducono. È tutto amore. Non lasciate che qualcuno vi dica il contrario. Pace”, ha spiegato.

E noi non possiamo che essere d’accordissimo con lei!

Next Post

Cristel Carrisi, ultima vacanza da nubile a Mykonos

Concedersi una meritata vacanza è più che giusto dopo un anno di duro lavoro e di impegni di ogni sorta, ma per Cristel Carrisi la vacanza che sta trascorrendo in Grecia assieme alle sue amiche ha un sapore tutto diverso: questa sarà la sua ultima vacanza da donna nubile, ed […]