Antonio Giuliani, il comico è finito in ospedale

Per fortuna le indiscrezioni delle prime ore, che parlavano addirittura di un infarto, sono state smentite, ma la notizia del suo ricovero è vera ed è stata confermata.

Il noto comico televisivo Antonio Giuliani nelle scorse ore è stato vittima di un malore che lo ha costretto al ricovero in ospedale.

Giuliani è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso di Ostia nella serata di lunedì 4 aprile e subito sottoposto a terapia intensiva.

All’inizio non si conoscevano i contorni della vicenda, e le sue condizioni erano apparse piuttosto serie, tanto da far pensare a problemi cardiaci, eventualità poi smentita dalla moglie del comico in prima persona.

In un post sulla pagina Facebook dell’artista, la moglie ha infatti scritto: “Buongiorno sono la moglie di Antonio, visti i numerosi messaggi che stiamo ricevendo volevo comunicarvi che la notizia non è vera, Antonio è ricoverato ma non per infarto ma per un infiammazione. Presto verrà dimesso grazie a tutti per l’affetto dimostratogli!”.

Nelle ore successive nel corso di una breve intervista concessa al quotidiano ‘Il Messaggero’ di Roma, lui stesso ha confermato che le sue condizioni di salute non sono così brutte come si vociferava fino a qualche tempo fa sul web. Antonio ha raccontato che il malore lo ha colpito mentre si trovava ad Ostia ed è stato colpito da un’ernia iatale, un problema fastidioso, ma non particolarmente difficile da curare.

Next Post

Disdette pay tv dopo la squalifica di Gonzalo Higuain è fenomeno social

La partita tra Udinese e Napoli ha lasciato uno strascico di polemiche tra i milioni di tifosi partenopei, polemiche dovute all’atteggiamento dell’arbitro Irrati e alle 4 giornate di squalifica inflitte al capocannoniere della serie A, Gonzalo Higuain. I tifosi partenopei lamentano soprattutto la disparità di trattamento riservato ai giocatori del […]
Disdette pay tv dopo la squalifica di Gonzalo Higuain fenomeno social