Arnold Schwarzenegger fermato a Monaco dalla polizia

Redazione

Capita anche alle grandi star di commettere qualche errore e questa volta è il turno del grande Arnold Schwarzenegger.

Arnold si è infatti trovato a passeggiare con la sua bici, una passione che ha da molto tempo, nella stazione ferroviaria di Monaco di Baviera venerdì scorso,come riporta il magazine news.com.au, in quell’occasione però aveva intralciato il passaggio, in particolar modo di un poliziotto che ha deciso di fermarlo.

L’attore stava pedalando sulla piattaforma dove sono in partenza i treni insieme al suo bodyguard, cosa ovviamente non consentita e che ha mobilitato il poliziotto Stefan Schmitt che imperterrito ha fermato il grande Schwarzy.

A quel punto Arnold è sceso dalla bici e ha rivelato al poliziotto di avere problemi a camminare e gli risultava più comodo utilizzare la bici, la guardia ha così permesso all’attore di uscire dalla stazione a piedi portando via la sua bici.

Tutto finito bene per Arnold, ma non prima di un bel selfie da far vedere agli amici e ai parenti per il poliziotto che ovviamente non si è fatto scappare l’occasione così ghiotta, c’è da dire che è stato proprio l’attore, per la verità molto affabile, a proporre il selfie al poliziotto.

Next Post

Eleonora Brigliadori ribatte: montate tutto ad arte per screditare

Abbiamo già parlato del servizio, ormai sulla bocca di tutti, mandato in onda proprio in queste ore dal programma televisivo delle Iene. L’argomento trattato era legato all’ex presentatrice e attrice Eleonora Brigliadori, paladina della medicina e di cure alternative anche per malattie gravi quanto il tumore, Le Iene hanno mostrato […]