Ascelle maleodoranti? E’ colpa di un batterio

Vi lavate più volte le ascelle ma il risultato è sempre scarso? La colpa di ciò potrebbe essere di un batterio. In pratica il cattivo odore sarebbe dato da alcuni geni che nascono nella flora batterica dell’epidermide che sono in grado di alimentare un meccanismo molecolare che poi causano le famose ascelle maleodoranti. La scoperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori dell’Università di York che si trova a Londra.

I ricercatori insieme ad un altro gruppo della Unilever hanno studiato il meccanismo che si è concretizzato un un batterio che poi sarebbe la causa di ciò. Il batterio si chiama Staphylococcus hominis che provoca la rottura delle molecole di sudore trasformandole nella sostanza che da poi vita al cattivo odore sotto le ascelle.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Caso meningite Toscana: vaccinati i giocatori dell’Empoli

In Toscana i casi di meningite da gennaio sono stati 21 tra…

Salute: Farmaco per l’Herpes, ritirato dalle farmacie

Si tratta di un farmaco antivirale per la cura dell’Herpes Simplex, alcuni…