Asskicker, il caffè ristretto che si beve in 4 ore

Eleonora Gitto

Asskicker, il caffè ristretto “Made in Australia” che si beve in 4 ore.

Eravamo abituati a caffè anglosassoni che sono tutt’acqua e dove di caffè in realtà ce n’è pochissimo.

Invece a sorprenderci sono proprio gli Australiani, che intendono darci una vera e propria scossa con la loro bevanda. Di cosa si tratta?

Di Asskicker un concentrato di caffeina allo stato puro, o quasi; una vera e propria bomba che, dicono, è più forte di una sniffata di coca.

La miscela è composta da 8 cubetti di caffè congelato, 4 tazzine di espresso, 120 ml di caffè filtrato a freddo.

E poi possiamo giocare tranquillamente a poker tutta la notte, oppure fare finalmente felice la nostra fidanzata, depressa perché la sera alle 8 siamo già a letto.

E invece Asskicker è pronto a darci la sveglia, dal momento che la quantità di caffeina che contiene è superiore di circa 80 volte a quella di una tazzina.

E pensare che il nostro buon medico di famiglia ci diffida dal prendere più di un paio di tazzine al giorno.

Insomma, con questa bevanda abbiamo assicurate dalle 12 alle 18 ore di energia in più nella giornata. Poi, francamente, non sappiamo quello che succederà.

Next Post

Mel B, mostra fiera i suoi addominali

Fisico praticamente scultoreo quello mostrato dalla ex Spice Girl, Mel B che ha condiviso uno scatto sul suo profilo social Instagram. L’ex Spice Girl ha, evidentemente, una cura maniacale per il suo corpo, dopo aver partecipato al musical di Broadway nel dicembre scorso, Mel B ha voluto condividere uno scatto […]
Mel B mostra fiera i suoi addominali