“Azione Nazionale”, il nuovo progetto per rinnovare centrodestra
Azione Nazionale nuovo progetto centrodestra

Si è svolta oggi al Teatro Quirino di Roma la presentazione di Azione Nazionale, che ha in quest’occasione delineato il manifesto programmatico mirato a ridare forza alla destra; le oltre mille persone presenti, tra cui Gianni Alemanno,Francesco Storace, Giuseppe Scopelliti, Francesco Aracri, Roberto Menia, Pasquale Viespoli, Domenico Nania, Mario Landolfi e Fausto Orsomarso, hanno ascoltato le iniziative proposte:

Tra gli obiettivi la lotta all’Isis e il rafforzamento della sicurezza nazionale “cancellando i tagli degli anni passati e garantendo un contratto adeguato alle forze dell’ordine e alle forze armate”.

AN mira anche a «restituire allo Stato il ruolo di istituzione sovraordinata alle Regioni e agli enti locali per grantire l’interesse nazionale e i diritti dei cittadini» e a dare «maggiori poteri ai sindaci sulla sicurezza urbana, sulla tassazione locale, sulle regole del commercio e delle attività produttive e degli enti locali».

«L’area di destra è viva e vitale e Azione Nazionale, contraria ai verticismi che animano l’attuale centrodestra, nasce dal basso per questo, per costruire una forza di destra nazionale. Non un partito, ma la riaggregazione a partire da liste civiche della destra». Ha dichiarato Alemanno a proposito del progetto.

Loading...
Potrebbero interessarti

Vespa ospita i Casamonica e attacca i comunisti

Bruno Vespa ospita nella sua trasmissione i Casamonica e risponde alle polemiche…

Rioffredo, uccide la moglie e si toglie la vita davanti alla figlia di 8 anni

Un’altra tragedia familiare, forse un’altra di quelle che si poteva evitare, ma…