Beppe Grillo contro De Luca, la Campania subito al voto

La vicenda che ruota intorno all’impresentabile Vincenzo De Luca, ex sindaco di Salerno e neo presidente della regione Campania, si fa sempre più intricata, e di certo il suo protagonista non fa nulla per sottrarsi alle accuse che arrivano da ogni parte.

De Luca, inserito nella lista stilata dalla Commissione Antimafia, presieduta da Rosy Bindi, e contenente i nominativi di coloro che per la legge Fornero non sarebbero potuti essere candidati, ha ben pensato di buttare benzina sul fuoco denunciando per diffamazione la Bindi.

Mossa non a sorpresa, avendola lui stesso ampiamente annunciata, ma che ha generato un botta e risposta senza sosta anche tra le altre parti politiche. Tra questi spicca la violenta opposizione di Beppe Grillo e dei suoi grillini, che hanno già pensato ad una contromossa.

I 5 Stelle infatti rispondono con una contro denuncia: “Denunceremo De Luca per minaccia a corpo politico dello Stato – annunciano i membri 5S della commissione Antimafia – Quella di De Luca appare una minaccia para-mafiosa a un’istituzione rea di aver fatto solo il proprio dovere”.

“Candidare De Luca, impresentabile per la Commissione Antimafia, ineleggibile in conseguenza della Legge Severino, è uno sfregio del Pd nei confronti dei cittadini campani. De Luca non potrà governare e verrà sospeso non appena ufficialmente eletto. Non potrà fare una giunta, neppure un atto amministrativo perchè sarà già decaduto. La Campania sarà quindi paralizzata? Esiste solo una soluzione: ritornare subito al voto e impedire che De Luca si candidi nuovamente”, scrive Beppe Grillo sul suo blog.

Si attende ora la risposta del combattivo De Luca, che di certo non tarderà ad arrivare.

Angela Sorrentino

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Canone Rai, multa di 500 euro per gli evasori

La Bozza della manovra che sarà approvata nella prossima Legge di Stabilità…

Tutti contrari al pagare il Canone Rai in bolletta

Solo qualche ora fa il Premier Matteo Renzi aveva annunciato, quasi come…

Campania, abbonamenti gratuiti per gli studenti dal 20 luglio

Gli studenti in Campania potranno godere di abbonamenti ai trasporti pubblici gratuiti…

Vespa ospita i Casamonica e attacca i comunisti

Bruno Vespa ospita nella sua trasmissione i Casamonica e risponde alle polemiche…