Bill Cosby, gli avvocati chiedono di spostare il processo

Redazione

In vista del processo a carico dell’attore Bill Cosby, gli avvocati della difesa stanno tentando il tutto per tutto per spostare la sede del processo.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal magazine RadarOnline, i legati di Cosby stanno spingendo soprattutto sui media e sull’opinione pubblica che a Norristown, dove ha luogo il processo, è troppo ristretta senza altri punti di vista.

Secondo la difesa in questo modo Cosby non potrà mai avere un processo equo perché tutti hanno già sentenziato, spostando invece in una zona molto più grande con copertura mediatica più ampia, non si avrà una sola visione dei fatti.

Cosby, secondo la difesa, oggi viene definito solo “lo zio stupratore” e altri epiteti ancor peggiori, il punto di vista dell’opinione pubblica e dei media in un contesto così piccolo è praticamente unilaterale e non lascia un minimo di dignità all’attore per potersi difendere durante il processo.

Next Post

Emma Marrone: drogata? la miseria delle vostre parole!

Ha ufficialmente lasciato il ruolo di giudice nella trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, per dedicarsi completamente alla musica e probabilmente riuscire a finire un album che potrebbe lanciare già nel prossimo anno, eppure negli ultimi giorni Emma Marrone non è apparsa proprio al massimo della sua forma. La cantante […]