Bill Cosby: la difesa punta tutto sulla sua cecità

Dopo le incredibili indiscrezioni riguardanti il possibile ritorno sulle scene dell’attore Bill Cosby, oggi l’ex star e “padre perfetto” nella serie tv “I Robinson” deve vedersela ancora con un processo in corso.

Secondo i rumors citati dal magazine RadarOnline, gli avvocati che difendono l’attore stanno puntando tutto sulla possibile cecità dell’attore, Bill Cosby infatti non ci vedrebbe più come una volta e a 79 anni sembra stia progressivamente perdendo la vista.

Da parte della difesa si parla già di una cecità e questo sarebbe dimostrato tecnicamente e anche dalle persone che devono accompagnarlo ogni volta in aula, ma lo stesso magazine RadarOnline scomoda anche un esperto del linguaggio del corpo che rivela: “Bill Cosby può anche dire di essere cieco, ma il suo linguaggio del corpo dice il contrario, non è un bravo attore”.

Secondo la difesa Cosby soffrirebbe di una particolare patologia degenerativa tipica dei suoi occhi molto sporgenti, si tratta di un assottigliamento della cornea che porta ad una visione molto offuscata e successivamente alla cecità.

Così se da una parte gli avvocati dell’attore si giocano la carta della cecità, dall’altra l’opinione pubblica pensa invece che sia solo un ultimo escamotage per cercare di farla franca al processo ed evitare una condanna.

Loading...
Potrebbero interessarti

Pornohub, suo il video natalizio più apprezzato

Qualche anno fa, senza voler fare pubblicità gratuita, era Natale quando arrivava…

Uomini e Donne Claudio Sona è tornato insieme a Mario?

Nelle ultime settimane abbiamo parlato molto di Claudio Sona e Mario Serpa:…