Bimba di 3 anni ibernata perché malata gravemente

Non ci crederete mai ma è la verità: una bambina di soli 3 anni è stata ibernata con la speranza di poter vivere in un futuro prossimo. La bimba di origine thailandese, come detto prima, ha soli 3 anni e già è affetta da tumore al cervello. Dopo il benestare dei suoi genitori, la piccola Matheryn Naovaratpong è stata ibernata e si tratterebbe del primo caso su una bambina così piccola.

Questo è ciò che è trapelato sul sito di Alcor, il centro dell’Arizona che ha seguito il caso. La piccola Matheryn era affetta da una malattia molto rara che nonostante le 12 operazioni effettuate e molti cicli di radioterapia era arrivato a invadere ben l’80% dell’emisfero sinistro. Ovviamente la pratica dell’ibernazione è molto cara e inoltre non è stata ancora provata la reale efficacia.

 

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Coronavirus, infermiera rivela: 90mila infettati il governo non dice la verità

Un’infermiera in una tuta protettiva ha affermato, in video, che oltre 90.000…

Oms considera il Coronavirus più pericoloso del terrorismo

Se l’allerta degli ultimi anni ci ha mostrato come il terrorismo sia…