Buco nero “divora” stella simile al Sole e la rigetta
Buco nero divora stella simile al Sole

I buchi neri sono uno dei fenomeni più affascinanti e misteriosi per chi studia il cosmo; un evento rarissimo è stato registrato e osservato dagli scienziati della John Hopkins che grazie ai loro strumenti hanno rilevato qualcosa di sensazionale:

un buco nero ha letteralmente divorato una stella delle dimensioni pari a quelle del sole, e poi ha “rigettato” a velocità della luce la materia inghiottita. Il team è guidato dallo scienziato Sjoert van Velzen e ha già divulgato i risultati ottenuti grazie alla scoperta sulla celebre rivista Science.

Il coordinatore della ricerca ha dichiarato in merito allo studio: “Questi eventi sono estremamente rari. È la prima volta che vediamo tutto, la distruzione della stella seguita dal lancio di un deflusso conico, chiamato anche jet, e abbiamo osservato lo svolgersi nell’arco di diversi mesi.

” Il fenomeno è stato appunto osservato nell’arco della sua evoluzione durata alcuni mesi e deve ancora essere spiegato perfettamente poiché il cosiddetto “deflusso conico” è un evento piuttosto misterioso. La materia espulsa dal buco nero è stato identificata come plasma caldo ed è stata rilasciata con un getto veloce quanto la luce. Insomma, il cosmo e tutti i suoi misteri non smetteranno mai di affascinare e stupire.

Potrebbero interessarti

Facebook, in arrivo il tasto “non mi piace”

Da tempo ormai sul social network più famoso al mondo manca un…

Apple Samsung sfida per le news, arriva Upday

E’ lotta eterna tra la Samsung e la Apple, se prima le…