Canta in un talent show, le sparano alla testa

Turchia. Mutlu Kaya, una ragazza di 19 anni è stata ridotta in fin di vita perché ha scelto di partecipare in un talent show alla tv nazionale.

Secondo quanto appreso dalle prime ricostruzioni, il colpevole si è introdotto nel giardino della casa di Mutlu,n el distretto di Ergani, zona della conservatrice provincia di Diyarbakir, principale città della comunità curda a sud-est della Turchia. L’aggressore le avrebbe sparato alla testa mirando da una finestra.

Mutlu ora è in terapia intensiva in un ospedale di Diyarbakir, dove i medici stanno valutando se è operabile. Secondo l’agenzia turca Dogan, la polizia ha preso quattro uomini tra cui il fidanzato di Mutlu, Veysi E., 26 anni. Il ragazzo si dichiara innocente, anche se ammette la sua contrarietà alla partecipazione della fidanzata allo show.

Secondo i racconti dei media locali Mutlu aveva già ricevuto minacce di morte proprio per aver cantato al talent “Sesi Cok Guzel” (tradotto “Suona molto bene”). La giovane era stata notata dalla cantante Sibel Can, una famosissima artista folk della Turchia, la quale l’ha convinta a partecipare alle preselezioni e, sicura che le avrebbe superate, a entrare nel suo team per concorrere al talent show. Mutlu aveva accettato e ad aprile si era presentata alle preselezioni, incantando il pubblico in diretta televisiva.

Qualche giorno dopo il quotidiano Posta aveva diffuso la notizia che Mutlu era stata minacciata dal clan del padre per essere apparsa in televisione. Secondo alcune fonti dello show, la ragazza aveva confessato alla produzione di aver paura, affermando: “Quando hanno saputo che avrei aderito al programma, mi hanno detto che mi avrebbero ucciso”.

Il padre di Mutlu, Mehmet Kaya, ha dichiarato ai media locali che sua figlia stava provando a casa i suoi pezzi perché voleva continuare con il talent: “Ora voglio solo che Mutlu stia bene, nient’altro” ha dichiarato, aggiungendo di aspettarsi “aiuto da Sibel Can, lei è come una madre per Mutlu”. Can ha espresso il suo dolore con un post su Instagram, dove ha scritto: “La mia bella Mutlu, come hanno potuto farti del male? Sono molto triste”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Londra, Cameron su Corbyn: minaccia la sicurezza nazionale

A Londra il Premier inglese Cameron interviene sul nuovo leader laburista Jeremy Corbin,…

Inghilterra, contro l’Isis un raid aereo

L’Inghilterra probabilmente deciderà per un raid aereo contro l’Isis in Siria. Questa…