Carrie Fisher: non sarà ricreata in digitale per riavere la principessa

I suoi funerali non erano ancora stati celebrati e già l’interrogativo attanagliava in tanti: Carrie Fisher, l’indimenticabile Principessa Leila della saga di Star Wars, sarebbe stata eliminata dai prossimi episodi in produzione, o la sua presenza sarebbe stata assicurata dall’uso delle più moderne tecnologie informatiche?

L’attrice proprio recentemente era tornata ad interpretare il ruolo di Leia Organa in Star Wars: il Risveglio della Forza, il film che ha inaugurato la nuova trilogia delle saga fantascientifica creata da George Lucas.

Il regista Colin Trevorrow, nei giorni scorsi, si è a lungo confrontato con il braintrust della Lucasfilm per discutere ogni eventuale percorso da seguire e sembrava concreta la possibilità di ricreare il personaggio con l’aiuto della grafica digitale, ma in queste ore è arrivata la conferma ufficiale: Carrie Fisher non sarà ricreata in digitale.

La Lucasfilm ha infatti rilasciato un comunicato stampa per smentire appunto le voci secondo cui la Fisher sarebbe stata poi ricreata in digitale per l’Episodio IX di Star Wars: “Solitamente non rispondiamo direttamente ai fan o alle speculazioni della stampa, ma ci sono voci in giro a cui vorremmo fare riferimento. Siamo decisi ad assicurare ai nostri fan che la Lucasfilm non ha alcuna intenzione di ricreare digitalmente la performance di Carrie Fisher in veste di Principessa o Generale Leia organa. Carrie Fisher era, è, e sarà sempre parte della famiglia della Lucasfilm. Era la nostra principessa, il nostro generale e, cosa ancora più importante, nostra amica. La ferita della sua perdita è ancora aperta. Conserveremo per sempre il ricordo e il lascito della sua principessa Leia, e cercheremo di onorare sempre tutto quello che ha data a Star Wars”.

Next Post

Michael Jackson, la figlia: sono offesa per il film su mio padre

E alla fine la famiglia di Michael Jackson e i fan l’hanno avuta vinta: Sky non manderà in onda il controverso episodio del film “Urban Myths”, che aveva tra i suoi personaggi proprio la star, interpretata da Joseph Fiennes. L’approccio artisticamente provocatorio e storicamente nebuloso dello show ha fin dal primo momento infastidito la famiglia Jackson e […]
Michael Jackson la figlia offesa per il film su mio padre