Caterina Balivo e il tweet “cattivo” contro Diletta Leotta

Non si può parlare di invidia, dato che entrambe sono molto belle ed hanno due carriere diametralmente opposte, ma Caterina Balivo non ci è andata certamente troppo leggera con Diletta Leotta, che nella serata di ieri è stata ospite del Festival di Sanremo.

Carlo Conti ha voluta accanto a sé Diletta, dopo lo scandalo delle sue foto intime rubate, come una sorta di testimonial che raccontasse in prima persona la sua disavventura, per dare un consiglio a chi, come lei, si sentisse violato della propria privacy.

“Devo dire che è stata tosta, è stato un colpo molto violento e dopo lo sgomento ho voluto reagire, denunciando alla polizia postale la violazione della privacy”, ha raccontato la giornalista, vestita in maniera decisamente apariscente.

La conduttrice di Detto Fatto ha infatti attaccato la giornalista Sky proprio sull’abito indossato all’Ariston: un vestito rosso succinto, gonna sontuosa e spacco profondo: una mise decisamente sexy che però ha avuto il merito di far impazzire i social network.

“Non puoi parlare della violazione della privacy – cinguetta così su Twitter la Balivo a Festival in corso – con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna”.

Il commento ha suscitato una marea di reazioni: se tanti sono stati d’accordo con lei, molti altri hanno rivendicato la libertà di vestirsi in qualsiasi modo senza dover per questo meritare alcuna conseguenza.

Loading...
Potrebbero interessarti

Paul McCartney ecco chi sarebbe il sosia che lo ha sostituito

Paul McCartney sostituito da un vero e proprio sosia dopo la morte,…

Schizzo segreto di Picasso, nascosto in un dipinto

Un nuovo schizzo di Picasso è stato scoperto, nascosto sotto uno dei suoi lavori più…