C’è un disegno di legge contro le bufale online

Eleonora Gitto

C’è un disegno di legge contro le bufale online.

Sta per arrivare una legge contro la diffusione di notizie false, bufale online, fake news e simili.

Mala tempora per i burloni della rete. In Senato sono state illustrate le linee guida della normativa.

Si prevedono multe fino a 5.000 euro per coloro che mettono in rete notizie false e non le rimuovono; la sanzione sale addirittura fino a 10.000 euro per coloro che inneggiano all’odio, compresi due anni di reclusione come pena massima.

Il disegno di legge titola enfaticamente: “Disposizioni per prevenire la manipolazione dell’informazione online, garantire la trasparenza sul web e incentivare l’alfabetizzazione mediatica”.

La senatrice Adele Gambaro, già membro del Movimento 5 Stelle, in proposito ha precisato: “E’ una battaglia a tutela dei cittadini che non deve lasciare fuori nessuno”.

“Il provvedimento che ho presentato, prosegue la Gambaro, è un primo passo per aprire un dibattito più ampio che non riguardi solo il mondo politico, ma tutti gli attori della società civile. Non vogliamo mettere un bavaglio al web, né sceriffi, ma normare quello che è diffuso e non ha regole”.

Ben detto, finalmente il nostro Parlamento pensa in maniera concreta anche a queste cose. E speriamo decida.

Next Post

Nicole Kidman: quando ero fidanzata con Lenny Kravitz

La sua vita amorosa è sempre stata ricca anche se non sempre felice, e in queste ore Nicole Kidman ha confessato che, tra due mariti e diversi flirt, ha intessuto una storia, forse finita troppo presto, nientemeno che con Lenny Kravitz. Già tra il 2002 e 2003 erano circolate indiscrezioni […]