Chiara Appendino candidata M5S a Torino

Eleonora Gitto

Chiara Appendino sarà la prossima candidata M5S alle elezioni comunali di Torino.

Si tratta di una grillina definita dura e pura, laureata alla Bocconi. Tutto dire. Le sue battaglie politiche finora le ha fatte contro gli sprechi della Pubblica Amministrazione.

Ha denunciato più volte incarichi, consulenze, affidamenti a suo dire poco trasparenti.

La futura mamma si mostra piena di energia, pronta a fare nuove battaglie, e soprattutto pronta ad amministrare una grande e blasonata città come Torino. Almeno, si spera.

Qualcuno potrebbe pensare ai dilettanti allo sbaraglio o, peggio ancora, a giovani troppo giovani per gestire incarichi così grandi e delicati. Ma questo passa il Convento delle 5 Stelle. Vediamo cosa accadrà.

Chiara Appendino aveva scritto un anno fa una lettera al Sindaco Fassino, dicendogli che il progetto elettorale del Sindaco del Pd era fallito, visto il degrado di alcuni quartieri e l’aumento della povertà.

Come se l’aumento della povertà potesse dipendere da un Sindaco. Mia cara giovanotta, qualche iniezione di sano realismo politico e amministrativo non Le farebbe male.

Dal canto suo Piero Fassino, piccato, ha definito la signora Appendino “la Giovanna d’Arco della pubblica morale”. E lei se l’è presa ancora di più.

Next Post

Riscaldamento globale, gas serra nuovo record: è allarme

Riscaldamento globale, la OMM – Organizzazione Mondiale Meteorologica – lancia l’ennesimo allarme: i gas serra nell’atmosfera nel 2014 hanno raggiunto fatto registrare un nuovo record. L’allarme della OMM arriva mentre si sta preparando la Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite che si terrà dal 30 novembre al giorno 11 […]
Riscaldamento globale, gas serra nuovo record: è allarme