Christina Grimmie uccisa da un folle alla fine di un suo concerto

Ennesima tragedia nel mondo della musica, in questo 2016 che sta vedendo la tragica dipartita di tanti suoi protagonisti, in circostanze più o meno violente.

E certamente violenta e immotivata è stata senza dubbio la morte di Christina Grimmie, uccisa dopo un concerto.

La cantante americana, star di YouTube ed ex concorrente di The Voice, è stata colpita e uccisa da colpi d’arma da fuoco al termine di un concerto a Orlando: ad aprire il fuoco è stato un uomo, che ha colpito l’artista 22enne, di origini italiane e rumene, mentre stava firmando autografi per i suoi fan.

“Il fratello della vittima si è lanciato sullo sconosciuto per tentare di disarmarlo, ma lui ha sparato di nuovo per due volte e si è ucciso”, ha spiegato la polizia.

L’artista, è stata subito portata all’Orlando Regional Hospital dove è morta poco dopo.

“E’ con il cuore colmo di dolore che confermiamo che Cristina è tornata alla casa del Padre. Chiediamo il rispetto della privacy della sua famiglia e dei suoi amici in questo momento di lutto”: queste le parole con cui la sua agente ha confermato la notizia della morte della 22enne.

Loading...
Potrebbero interessarti

Daniel Day Lewis lascia a 60 anni i set cinematografici

Dopo le tragiche perdite che il mondo del cinema ha dovuto sopportare…

Alessandra Amoroso, prossimo obiettivo è la maternità

È appena tornata con uno straordinario disco, dopo un periodo buio contrassegnato…