Chuck Berry, ufficiale nessuna autopsia: morto per cause naturali
chuck berry nessuna autopsia

Una delle poche star che non avrà bisogno di nessuna indagine ulteriore legata alla sua morte, stiamo parlando di Chuck Berry.

Da pochi giorni ci ha lasciato la leggenda del rock, trovato morto in casa oggi arriva la conferma da parte del magazine TMZ che rivela in esclusiva: nessuna autopsia il chitarrista è morto per cause naturali, dunque nessuna ulteriore indagine sarà eseguita.

La polizia che aveva risposto ad una chiamata di emergenza, era arrivata alla casa di Chuck Berry in St. Louis, nonostante i tentativi di rianimazione l’artista era deceduto e fin dall’inizio si era immediatamente parlato di possibile autopsia.

Il medico personale dell’artista ha firmato il certificato di morte ufficiale che conferma la morte di Chuck Berry per cause naturali, il chitarrista poche settimane fa aveva dichiarato di avere ancora tanta voglia di fare musica ma essere diventato troppo vecchio: “Ci vedo poco e i miei polmoni non funzionano bene” aveva sottolineato con un velo di ironia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Kim Kardashian, nessuno fa più selfie di lei

Onestamente a tutti noi capita di scattare qualche selfie, magari qualcuno in…

Massimo Lopez, il peggio è già alle spalle

Nelle stesse ore in cui Al Bano è stato finalmente dimesso dall’ospedale…