Come nascono le stelle, nuovi indizi sul processo di formazione

Eleonora Gitto

Come nascono le stelle, nuovi indizi sul processo di formazione.

Sulle stelle sappiamo molto, anche perché dalle nostre parti ne abbiamo una particolarmente vicina: il Sole.

Eppure non si finisce mai di studiare, di approfondire di scoprire.

E’ questo il bello dell’essere umano, no? La curiosità. Come sappiamo, le stelle nascono da un progressivo processo di addensamento di nubi di gas dovuto alla forza gravitazionale.

Tuttavia questo stadio di addensamento, oltre ad essere lunghissimo, è ancora sotto studio.

C’è una fase nella quale le stelle nasciture sono circondate da una sorta di disco gassoso, che in qualche misura sarà la base del loro nutrimento.

Si tratta delle cosiddette protostelle, e la relativa analisi di questa fase si rivela molto importante per capire i meccanismi di sviluppo.

Di grande aiuto è il grande radiotelescopio Alma, Atacama Large millimeter/submillimeter Array.

Tramite questo grande occhio, gli scienziati sono riusciti ad analizzare per la prima volta i dischi delle protostelle.

La prima rilevazione è stata fatta qualche mese fa con la protostella TMC-1A, nella costellazione del Toro.

Sono seguite altre interessanti osservazioni di stelle nasciture, e i relativi risultati sono stati pubblicati sulla rivista Astrophysical Journal.

Next Post

Nokia 3310, il nuovo assalto del famoso cellulare

Il nuovo assalto del famosissimo cellulare Nokia 3310. Questo cellulare è stato un mito, un prodotto cult. Ce l’anno avuto milioni di persone una quindicina di anni fa, ed è riuscito a rappresentare un pezzo considerevole di storia dell’elettronica. Al Mobile World Congress di Barcellona, Florian Seiche, Presidente di HMD […]
Nokia 3310, il nuovo assalto del famoso cellulare