Condivide la cameretta della figlia e piovono addosso accuse

Redazione

Una mamma, che si è firmata come April, è stata presa di mira su Facebook dopo aver condiviso una foto della graziosa camera da letto rosa della sua bambina.

In questi giorni sembra che non importa ciò che condividi su Internet, qualcuno avrà comunque sempre da criticare, che sia una foto del pranzo o uno scatto a casa tua.

Recentemente infatti, una mamma è stata messa in difficoltà dopo aver condiviso online uno scatto della camera da letto di sua figlia di un anno sui social media.

Il genitore, australiano, ha pubblicato una foto della stanzetta rosa su Facebook con una parete ispirata ai cupcake, ma invece di commentare l’arredamento le persone si sono affrettate ad accusare la donna, di nome April, di “abbandono di minore“.

Questo perché il materasso della bambina, come si vede in foto, è sul pavimento, invece che sul telaio del letto.

April ha spiegato di aver allestito la camera da letto in stile “Montessori“, con il letto sul pavimento per consentire alla stanza della figlia di muoversi e usare la sua immaginazione mentre gioca.

Ha aggiunto che la bambina non dorme spesso sul materasso, poiché dorme insieme a sua madre e usa la sua stanza solo per i sonnellini o per giocare.

Tuttavia molti pensavano ancora che questa fosse una cattiva idea.

Secondo quanto riportato da The Sun, alcuni hanno accusato April di “abbandono” mentre altri pensavano che stesse mettendo a rischio la salute della figlia con il materasso sul pavimento, dove non avrebbe avuto abbastanza ventilazione.

La cameretta rosa condivisa in rete (foto@Facebook)

Una persona ha commentato: “Deve essere su una base, è un disgustoso terreno fertile per muffe e batteri“.

La mamma è rimasta scioccata dalla negatività con cui il suo post è stato accolto ed in seguito lo ha aggiornato per chiarire alcune cose – facendo sapere alle persone che il letto è effettivamente su doghe.

Ha aggiunto che la bambina usa il letto come area giochi e ci costruisce anche delle casette.

Siamo persone molto minimaliste e usiamo questo materasso tutto il giorno per cose alternative“, ha detto.

I letti da pavimento sono estremamente comuni in tutto il mondo e solo perché nel mondo occidentale non è la norma non significa che sia sbagliato“.

Ha continuato: “Se volete chiamare i servizi sociali per avere un letto completamente sicuro per mio figlio, taggami e ti fornirò i miei dettagli perché questa non è chiaramente la camera da letto di un bambino trascurato”.

Diverse persone si sono affrettate a condividere messaggi di supporto per la mamma dopo il suo aggiornamento.

Uno ha scritto: “Camera assolutamente stupenda. Spesso ho pensato di mettere il nostro materasso sul pavimento con il mio primo figlio e avere lo stesso letto in stile Montessori. Hai fatto un ottimo lavoro“.

Un secondo utente ha risposto: “Mamma, non hai bisogno di spiegare su che tipo di letto sta dormendo tua figlia, non sono affari di NESSUNO la cosa più importante è che piaccia a te ea tua figlia“.

Next Post

Marte, la vita esiste ed è nel sottosuolo

Nonostante Marte sia una pianeta deserto e a prima vista inospitale, la presenza di acqua liquida significa che il pianeta rosso avrebbe potuto sostenere la vita come la conosciamo … ma rimane una domanda scottante: quanto era caldo Marte nei primi giorni del sistema solare, quando il giovane Sole era […]
Marte la vita esiste nel sottosuolo