Economia

Consigli utili per l’inaugurazione di un’attività

Consigli utili per inaugurazione di attivita

Se hai aperto un’attività o se la aprirai a breve, uno dei momenti più eccitanti e attesi sarà di certo l’inaugurazione, quando potrai mostrare al mondo il frutto del tuo lavoro e potrai iniziare a lavorare davvero. Hai attraversato la giungla della burocrazia, destreggiandoti tra tasse, concessioni e permessi, licenze e quant’altro? Se pensavi che fosse arrivato il momento di rilassarti ti sbagli, bisogna ancora fare qualche passo per riuscire ad attirare i clienti facendoti conoscere fin da subito!

Occhio al tempo

Ricordati che è importante avere un adeguato numero di partecipanti, a seconda del tipo di attività che andrai a svolgere devi quindi catturare il target di persone adatte scegliendo con attenzione l’orario migliore in cui fare la tua festa, per far in modo che possano esser presenti il maggior numero di invitati. Restando in tema “tempo”, è bene ricordare che la data dell’inaugurazione viene solitamente decisa con largo anticipo, quindi non è sempre facile prevedere il meteo della giornata, per questo motivo premurati di adibire almeno uno spazio al chiuso nel caso dovesse piovere.

Un po’ per tutti

Un buon rapporto col vicinato è indispensabile, puoi iniziare da subito a consolidarlo facendoti conoscere e invitando personalmente i commercianti della zona alla tua festa, anche solo per fare un salto. Allo stesso tempo se il luogo lo permette, metti a disposizione del cibo e delle bevande anche per i passanti, in questo modo potresti incrementare la circolazione pedonale della zona, favorendo anche i negozi attorno. Ovviamente questa mossa avrà ancora più successo se ti sarai premurato prima di pubblicizzare l’evento, magari con dei volantini oltre che attraverso il personale invito agli invitati diretti.

Social è meglio

Una volta capito quale può essere la portata massima di persone invitate, utilizza gli strumenti a tua disposizione per spargere la voce. A seconda del budget che vuoi investire, potrai optare per canali classici come radio e giornali, spostarti su piattaforme diverse come ad esempio Facebook, Twitter, Instagram e simili, oppure potrai decidere di integrare le due cose. Tieni sempre a mente che al giorno d’oggi, avere almeno una pagina su Facebook o su Instagram, che sia ben seguita e che pubblichi solo contenuti inerenti all’attività svolta è davvero importante, potrai utilizzare fin da subito questi strumenti per far girare la notizia dell’evento e per mostrare qualche foto una volta svolto.

Rendi il tutto indimenticabile
Le feste possono essere indimenticabili per qualcuno e allo stesso tempo facili da scordare per altri, una cosa che però resta sempre nella memoria (o quanto meno nelle case) sono di certo le foto, soprattutto quelle che vengono stampate. Oltre ad ingaggiare un fotografo professionista ci sono altre idee originali e divertenti, potreste ad esempio rivolgervi a qualcuno che vi noleggi una event photo booth, ovvero una cabina da posizionare in qualche punto del vostro locale in cui gli invitati potranno farsi autonomamente delle fotografie. Solitamente in questi casi le postazioni delle cabine vengono adeguatamente addobbate da chi offre il servizio di noleggio, mettendo a disposizione gadget di diverso tipo. Anche i bordi delle fotografie possono essere modificati, si potrebbe pertanto scegliere di utilizzare il proprio logo, così che riguardando quelle foto le persone possano più o meno consciamente pensare alla vostra attività, collegandola magari con un evento piacevole e divertente.

Al cuore si arriva attraverso lo stomaco

Il cibo non è una cosa trascurabile, dovrà essercene tanto così da non lasciare nessuno insoddisfatto, ricordati poi di utilizzare dei cartellini per indicare cosa c’è nei piatti, specificando magari anche gli ingredienti. Inoltre, pur essendo questa una cosa un po’ difficile, cerca di diversificare l’offerta proponendo anche cibi senza latte o senza glutine andando a segnalarli, questo gesto di attenzione sarà sicuramente gradito da tutti, anche da chi non ha nessun genere di intolleranza. Sta attento inoltre che tutto venga presentato con attenzione ed eleganza poiché tutti sanno che anche l’occhio vuole la sua parte!

Un lieto arrivederci

Anche quando l’evento sta giungendo al termine, ricordati che c’è ancora molto lavoro da fare. Tutti gli invitati potrebbero essere potenziali clienti perciò ricordati di iniziare fin da subito con la fidelizzazione, ringraziandoli ulteriormente per aver partecipato all’inaugurazione e per aver contribuito alla riuscita della festa. Per la tua gratitudine verso i partecipanti potresti distribuire dei regali, non importa che si tratti di gadget o di buoni, basta che sia qualcosa di utile e piacevole per chi la riceve, evita quindi oggetti pacchiani e soprammobili che staranno da qualche parte a prendere polvere. Ricorda infine che i buoni sconto possono essere molto utili per far tornare da te un cliente, ma è ancora meglio dar lui la possibilità di avere un’agevolazione se porterà altri amici nel tuo negozio. In questo modo l’attività di networking potrà essere spontanea e virale e i tuoi affari potranno giovarne.

About the author

Redazione

Redazione

La redazione di veb.it si occupa di fornire agli utenti delle news sempre aggiornate, dal gossip al mondo tech, passando per la cronaca e le notizie di salute.