Corea del Nord, miniaturizzate testate nucleari

Redazione

“Abbiamo raggiunto un livello di massima accuratezza. Possiamo preparare missili a corto e medio raggio, ma anche a lungo raggio” questo è quanto si è appreso da un comunicato della Commissione nazionale di Difesa, attraverso l’agenzia Kcna. La Corea del Nord ora è in grado di miniaturizzare le testate nucleari. Una notizia ancora da verificare.

Il comunicato continua: “Da tempo abbiamo cominciato a diversificare i nostri strumenti di attacco nucleare”. Finora il regime di Kim Jong Un, in possesso di armi di distruzione di massa, non era mai riuscito ad armare i missili.

Nel frattempo Pyongyang ha annullato la visita del segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon, che avrebbe dovuto visitare domani la zona industriale di Kaesong, al confine con la Corea del Sud.

Sarebbe stato il primo leader delle Nazioni Unite a visitare la Corea del Nord dopo più vent’anni. “Nessuna spiegazione è stata data per questo cambiamento all’ultimo minuto. Questa decisione è profondamente deplorevole” ha dichiarato Ban.

Next Post

Tomorrowland Clooney analizza il rapporto tra presente e futuro

Arriva nelle sale, oggi 21 maggio, il nuovo film di George Clooney: Tomorrowland, il mondo di domani, una pellicola che ha tutto il sapore del messaggio ecologico per l’uomo. Tomorrowland presenta infatti un mondo futuristico, o per meglio dire un rapporto tra presente e futuro che viene definito ogni volta […]
Tomorrowland Clooney analizza il rapporto tra presente e futuro