Crotone, denunciato l’uomo che diffamava una donna sul web

La fine di un incubo per una ragazza di Crotone, che dal 2013 era costretta a subire ogni sorta di attacco diffamatorio da un uomo, che la attaccava e la denigrava attraverso il web e i social network.

Dopo una lunga e accurata indagine, durata diversi mesi, gli agenti della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Crotone hanno notificato un avviso di garanzia e sequestrato del materiale informatico a un crotonese di 45 anni: l’uomo per due interi anni ha perseguitato la donna, mandandole messaggi su facebook e attraverso la posta elettronica.

Numerosi profili falsi per portare avanti il suo diabolico piano persecutorio, ma gli agenti anche attraverso alcune perquisizioni nella città calabrese ed a Cuneo, sono riusciti a risalire a lui e a costruire e avvalorare la tesi accusatoria.

Ora l’uomo dovrà difendersi dall’accusa di diffamazione ripetuta sul web, mentre gli inquirenti stanno tuttora analizzando il materiale informatico sequestrato nella sua abitazione.

Loading...
Potrebbero interessarti

Piramide di Giza, la sua struttura aiuterà a progettare nanoparticelle

Le più perfette ed enigmatiche tracce dell’arte architettonica egiziana si trovano a Giza,…

Il volto di Marte, compare misteriosamente in Antartide

Nuovo mistero apparso in Antartide che ha scioccato gli scienziati di tutto…