Cruel Intentions sarà una serie televisiva prodotta dalla NBC

Una notizia che sicuramente farà piacere ai tanti fans che negli anni hanno sperato che il film, considerato a tutti gli effetti film cult degli anni novanta, potesse dar vita ad una serie, che potesse far tornare sul palco i tanti amati protagonisti.

E alla fine, “Cruel Intentions”, pellicola del ’99 che ha lanciato il premio Oscar Reese Witherspoon ed è stata interpretata, tra gli altri, da Ryan Philippe, ai tempi fidanzato e, successivamente e fino al 2006, marito della Witherspoon, e da Sarah Michelle Gellar, diventerà una serie.

E’ stata la NBC ad ordinare la stesura della sceneggiatura di un nuovo pilot ispirandosi appunto al film Cruel Intentions. Al momento si sa che il progetto sarà ambientato a San Francisco, città in cui si trasferisce Bash Casey, il figlio di Sebastian Valmont (Ryan Phillippe) e Annette Hargrove (Reese Witherspoon). Al momento sembra anche che apparentemente la serie tv non è legata al lungometraggio originale.

Il progetto è opera di Roger Kumble, già regista del film del 1999, e degli autori di The Unauthorized Musical Parody of Cruel Intentions, Lindsay Rosin e Jordan Ross.

Loading...
Potrebbero interessarti

Carla Bruni e l’omaggio canoro all’Italia

Prima il lavoro e poi l’amore l’hanno portata lontana dal suo paese,…

Marilyn Monroe, diffuse foto inedite della diva incinta

Abbiamo visto la sua vita e la sua tragica scomparsa raccontata in…