Da Lunedì Fiorello ritorna con la sua Edicola Fiore

Dopo il grande successo ottenuto prima dell’estate, forse inaspettato persino dal suo stesso autore, torna finalmente Edicola Fiore, in onda da lunedì 10 ottobre alle 7,30 su Sky Uno HD, Sky Tg24 Active e alle 8 su TV8.

L’”edicolante” Fiorello sarà affiancato dal giornalista sportivo Stefano Meloccaro, da Gabriella Germani, dal trio vocale Gemelli di Guidonia, dalla cantante Silvia Aprile, dal tastierista Filippo Merola e dal coordinatore musicale Eric Buffat.

Naturalmente si trasmetterà sempre dal bar Ambassador, un bancone nazional-popolare con la grande scritta bianco su rosso “Caffetteria” e il solito via vai di clienti.

Fiorello è un fiume in piena mentre fa le prove tecniche per il ritorno del suo speciale format:  “Il referendum? Pensate che vi dico cosa voto? Mica sono matto. Mica voglio finire come Benigni che gli tirano le pietre. Io dico che non voto né ‘sì’ né ‘no’, voto ‘forse'”.

“Noi non ci schieriamo, solo commentiamo i giornali”, ha aggiunto. Ci sono i grillini, i piddini e pure i fascistoni. Tutti rigorosamente over 60: “Quando hanno visto Baudo a Domenica In hanno detto: finalmente i giovani!”, ha raccontato Fiore. Che ha puntualizzato: “Sono contento per Baudo: finché c’è vita, bisogna vivere”.

“La nostra non è comicità, è buonumore facile: siamo secondi solo al bar di Guerre stellari” dice lo showman, che tiene sulla parete la foto della ex ministra dell’Interno Annamaria Cancellieri. “Siamo affezionati alla Cancellieri, con lei duetto”.

Next Post

Brad Pitt finalmente vede i figli dopo la separazione

La richiesta di divorzio presentata da Angelina Jolie tiene banco sui giornali di gossip dal momento stesso in cui la notizia è stata lanciata, ma quello che preme è anche capire quale sarà il destino dei loro sei figli e se entrambi riusciranno a mantenere un rapporto sano e continuativo […]