Danimarca, sezionata una leonessa dinanzi a decine di bambini

Una notizia a dir poco aberrante quella che viene da Copenaghen: la leonessa di 8 mesi soppressa mesi fa nello zoo della città è stata sezionata davanti a decine di bambini schifati e provati dalla terribile scena.

La leonessa è stata uccisa perché la struttura ospitava troppi felini e così lo zoo aveva deciso di abbatterla per favorire l’accoppiamento tra consanguinei. E già a febbraio dello scorso anno erano scoppiate feroci polemiche perché al bioparco di Copenaghen era stata uccisa una giraffa di due anni, sezionata in pubblico, e poi data in pasto ai leoni.

A mezzogiorno in punto di giovedì è iniziato lo show. Il veterinario, con un coltellaccio in mano, ha cominciato a tagliare il cadavere del leone. Il cadavere era stato appositamente conservato, ibernato in frigorifero, per essere poi utilizzato in questa lezione di anatomia animale non proprio irrituale in Danimarca.

Lo spettacolo è stato organizzato appositamente per i più giovani, dal momento che era stato scelto uno dei giorni festivi di scuola per le tradizionali ferie autunnali. Molti bambini erano assiepati nelle prime file, di fronte al bancone dove si svolgeva l’operazione, con le mani a protezione di naso e bocca, nel tentativo di tenere lontano il cattivo odore.

Le polemiche naturalmente non hanno tardato ad arrivare, in primis sul web. La replica dei dirigenti della struttura è stata affidata a Joanna Swabe, capo della Humane Society International-Europe: «Gli zoo hanno una responsabilità etica nella gestione della riproduzione degli animali», una consapevolezza che costringe «a sopprimere migliaia di animali ritenuti in eccesso rispetto alle esigenze».

Il direttore della struttura, Michael Wallberg Soerensen, ha detto che le dissezioni sono sempre state fatte e che non si fanno “per divertimento”, ma hanno uno scopo educativo. “Non facciamo a pezzi gli animali per divertimento. “E’ importante non attribuire agli animali caratteristiche umane che essi non hanno”, ha aggiunto.

Loading...
Potrebbero interessarti

A quale cavallo corrisponde la testa?

Alcune foto spesso risultano strane quando le vedi, questo perché il cervello…

Canta in un talent show, le sparano alla testa

Turchia. Mutlu Kaya, una ragazza di 19 anni è stata ridotta in…