David Bowie, la vedova Iman rifiuta ogni altra storia

Redazione

La morte dell’artista David Bowie ha sconvolto milioni di fan in tutto il mondo e ovviamente anche i familiari, in particolar modo ha toccato in prima persona la moglie Iman.

Iman, sposata con Bowie dal 1992, è una modella e attrice di origini somale, legatissima al cantante, tragicamente scomparso all’età di 69 anni per una malattia mortale, si è ritrovata a convivere con se stessa senza nessuna speranza per il futuro.

Secondo le indiscrezioni rivelate dal magazine RadarOnline, Iman, che è ancora oggi una bellissima donna a 61 anni, non riesce ancora a darsi pace e non ha nessuna intenzione di intraprendere nessun rapporto con altri uomini, ne fare nuove conoscenze.

Secondo quanto riportato dal magazine infatti, per Iman David era l’amore della sua vita e pare non ci sarà mai interesse per nessun altro, nonostante la sua bellezza e le probabili avances che può ricevere l’ex modella somala.

Una fonte del magazine rivela: “Iman è bella anche oggi e sa che ci sono molti uomini ricchi e potenti che vorrebbero uscire con lei, ma tiene un profilo basso ed è molto titubante nel tuffarsi in una eventuale nuova storia d’amore”.

Difficile è anche per Lexi, la figlia di David e Iman, che è sempre stata fortemente legata alla figura paterna, vedere improvvisamente la madre con un altro uomo, dopo la scomparsa del padre, potrebbe essere davvero difficile da metabolizzare.

Next Post

Le quattro tendenze tecnologiche che rivoluzioneranno il 2017

Nessuno può mettere in dubbio che il 2016 sia stato un anno cruciale per il mondo della tecnologia: dal fallimento di alcune grandi aziende che sembravano immortali a nuovi servizi diventati irrinunciabili, dalle applicazioni che invadono ogni campo, reale e virtuale, ai nuovi servizi di spedizione a domicilio, come quello […]