Dj Linus: mistero per la sua assenza, lui chiarisce
Dj Linus mistero per la sua assenza lui chiarisce

Non è passata inosservata la sua assenza all’appuntamento quotidiano di “Deejay Chiama Estate“.

Linus non era infatti presente insieme a Nicola Savino e Nikki, che hanno salutato il loro amico con una semplice frase amichevole: “Torna presto fessacchiotto”.

Naturalmente tra i fan si è scatenata immediatamente la caccia alla notizia, cosa è successo a Dj Linus e perché era assente in studio?

Visti i tempi moderni, legati soprattutto ai social e dove si è reperibili in ogni dove, è stato lo stesso Linus a svelare il mistero con un post sul suo profilo social ufficiale di Instagram.

Ok, ho giocato la carta della privacy ma non funziona. Ormai siamo tutti drogati di conoscenza e curiosità, quindi meglio essere trasparenti. Non sono in vacanza, non sono in giro in bici, non sono ammalato. Sto solo facendo un tagliando alla mia schiena che non è molto felice di tutti i chilometri che ho fatto in questi anni. Una di quelle cose che si possono fare a vent”anni come a settanta, prima che arrivi il solito battutaro“.

Dunque un dolore alla schiena, che scherzosamente viene definito un “tagliando” dal conduttore, evidentemente sintomo anche degli anni che passano.

Poi Linus ha precisato anche i tempi di assenza e soprattutto salutato e ringraziato i suoi colleghi:

Per un paio di settimane (appunto) devo starmene buono buono, e quindi niente radio, niente lavoro, niente di niente. Spero per il 22 di essere sufficientemente a posto, almeno per tornare a fare il programma. E devo dire davvero grazie a Nikki e Nicola che mi hanno permesso di assentarmi. Tutto qui. Ah, non avendo niente da fare ascolto, leggo, scrivo, penso. Quindi dormite preoccupati! Vi voglio bene Grazie

Loading...
Potrebbero interessarti

Eva Longoria salta e si diverte in luna di miele

Eva Longoria si sta veramente divertendo, certo i periodi belli dei matrimoni…

David Gilmour, doppia data a luglio anche a Roma

La notizia era già stata sorprendente quando, qualche giorno fa, si era…