Due ragazzini caduti in un dirupo, salvi

Redazione

Roma. “Aiuto, siamo finiti in un burrone” queste le parole di aiuto dei due ragazzini, quando alle 19 circa i due hanno chiesto aiuto con un telefonino dopo essere finiti in un dirupo.

L’episodio è avvenuto tra la Balduina e via Pineta Sacchetti, lungo la pista ciclabile che passa vicino al parco. Immediatamente sono scattate le ricerche con l’elicottero dei vigili del fuoco e mezzi da terra, anche la polizia è giunta sul posto con le sue volanti.

Dopo una difficile ricerca i ragazzini sono stati individuati dall’elicottero dei vigili del fuoco che è riuscito a recuperarli con un verricello, atterrando subito dopo in uno spiazzo poco lontano.

I due sono stati successivamente trasferiti all’ospedale Gemelli per accertamenti, ma le loro condizioni di salute sono buone.

Next Post

Ragazzo in gita scolastica precipita dal 5 piano

Milano. Uno studente in gita scolastica, Domenico Maurantonio, 19 anni, è stato trovato morto dopo essere precipitato dal quinto piano di un albergo. Al momento non è stato possibile ricostruire con certezza l’accaduto, ma si ipotizza un incidente. Sul luogo, intorno alle 8.30 di domenica, è intervenuto il 118, ma […]