E’ arrivata la felicità, anticipazioni giovedì 15 ottobre

Stasera giovedì 15 ottobre, andrà in onda la seconda puntata, in prima serata su Rai Uno, della fiction tv E’ arrivata la felicità.

La fiction con Claudia Panfoldi e Claudio Santamaria ha già sfidato la scorsa settimana il Grande Fratello e i dati di audience hanno segnato una lieve risalita di quest’ultimo e un buon debutto della serie tv, che ha comunque superato il 19% di share.

Stasera vedremo Pietro seriamente preoccupato per Orlando, ma tutto alla fine andrà a buon fine in quanto i due riusciranno a riprendere l’importante commessa per la realizzazione dei lavori della villa. L’uomo, poi, dirà al fratello che si impegnerà al massimo per portare a termine in breve tempo i lavori ma Pietro non immaginerà nemmeno che Orlando ha iniziato a frequentare proprio la donna che gli ha commissionato tale lavoro.

Orlando infatti alla serata di tango ha scoperto Angelica ovvero Paloma e i due ne hanno approfittato per chiarirsi. Lei comprende bene il senso di abbandono che prova Orlando nei confronti dell’ex moglie, visto che suo marito è morto e lei ha vissuto lo stesso tipo di sentimento. L’abbraccio tra i due è intenso e cominciano a ballare insieme, e la cosa si ripeterà perché Angelica si offre di aiutare Orlando a dimenticare la moglie, e lui a preparare con lei la gara di tango prima di lasciare il ballo.

Pietro, intanto, assumerà Nunzia per far sì che il fratello si distragga un pochino ma sarà lui stesso a subire il fascino prorompente della donna.

La sorella di Angelica invece continua ad avere problemi con la madre (Lunetta Savino): la ragazza aspetta un bambino con la sua compagna e la madre non accetta questa situazione, per cui dice in giro che sua figlia è vedova.

Loading...
Potrebbero interessarti

Daniela Santanchè, il suo abito alla Scala fa ancora discutere

L’abito di Daniela Santanchè sfoggiato alla prima della Scala fa ancora notizia.…

Noel Gallagher un bel selfie col mito dei Bee Gees

In realtà i suoi gusti erano chiari, lui si ha sempre dichiarato…