E’ meglio di te! Il padre violenta la figlia e confessa alla moglie
E meglio di te Il padre violenta la figlia e confessa alla moglie

Ha violentato la figlia a soli 5 anni, denunciato, aveva confessato alla moglie “E’ meglio di te!”.

Il padre orco ha detto alla moglie “è meglio di te” quando è stato catturato dopo aver violentato la figlia a soli 5 anni.

L’uomo, che non può essere nominato per ragioni legali, ha compiuto gli orribili abusi negli anni ’70 e ’80 nella casa di famiglia vicino a Brisbane, in Australia

Il padre avrebbe confessato a sua moglie che la loro figlia di cinque anni era “migliore di te” dopo averla violentata.

L’uomo, che ha anche affermato che era un “insegnamento”, è stato condannato per violenza sessuale.

L’abuso è avvenuto nella casa di famiglia a Toowoomba, vicino a Brisbane, in Australia, con il padre che aveva minacciato sua figlia che avrebbe ucciso lei e sua madre se fosse andata alla polizia.

La vittima, che ora ha 51 anni, era solita dormire in macchina o sotto casa per evitarlo,  non ha detto alla polizia degli abusi fino al 2014, più di 30 anni dopo che è successo, a causa del timore che lui avrebbe potuto uccidere lei o la madre, lo riferisce The Courier Mail.

Una giuria non è stata in grado di raggiungere un verdetto sul caso nel 2016, costringendo la vittima a passare attraverso un’altra causa quest’anno.

L’uomo ha abusato di sua figlia dai 5 ai 15 anni, prima di aggredirla quando sua moglie era in ospedale dando alla luce un altro bambino.

La vittima, che è la seconda di sei figli, ha detto alla polizia che l’abuso era doloroso e umiliante, lasciandola in uno stato perenne di ansia, depressione, flashback e incubi.

L’uomo fu incarcerato e condannato a pagare 522.200 sterline di danni.

Potrebbero interessarti

Scandalo Volkswagen, l’ira di Angela Merkel

Sulla nota casa tedesca Volkswagen si abbatte l’ira del premier Angela Merkel,…

UFO: scoperto il Pianeta X, gli ufologi esultano

Gli scienziati ne sono certi, quello individuato lo scorso anno dal California…