Eddie Murphy torna ad essere Axel Foley

Redazione

I rumors si erano susseguiti nei mesi scorsi, dopo diversi tira e molla per la sceneggiatura, pare che si sia trovato l’accordo per ufficializzare il quarto episodio della serie: Beverly Hills Cop.

Inizialmente Eddie Murphy non era assolutamente d’accordo a girare il quarto episodio della serie, a quasi 22 anni dal terzo episodio, che all’epoca fu letteralmente un fiasco, l’attore non era assolutamente convinto di voler girare un quarto episodio.

Inizialmente l’attore avrebbe voluto una pellicola incentrata sul figlio che avrebbe preso le sue parti mentre lo stesso Eddie sarebbe stato il commissario di polizia, la stessa idea è stata realizzata in un film per la tv, successivamente si è deciso di proseguire il lavoro per portare sul grande schermo il quarto ed ultimo episodio di Beverly Hills Cop.

Tanti rumors e poche certezze però sul cast, oltre ovviamente ad Axel Foley, ovvero Eddie Murphy, le ultime indiscrezioni ci confermano il ritorno di John Ashton, ovvero il Sergente Taggart, mentre l’attore Judge Reinhold, ha fermamente rifiutato di vestire i panni di Billy Rosewood.

Altre piccole curiosità, sembra, confermate, dovrebbero essere quelle legate alla location, che questa volta si terrà interamente a Detroit, la giurisdizione da sempre di Axel Foley, nessuna conferma per gli altri componenti del primo film come Lisa Eilbacher nel ruolo di Jenny Summers, o di Ronny Cox nel ruolo di Bogomil.

Next Post

Demi Moore a casa sua un morto in piscina

Singolare caso nella casa privata dell’attrice Demi Moore, nella giornata di ieri 19 luglio presso Beverly Hills, è stato ritrovato un giovane morto nella sua piscina. Il ragazzo di 21 anni è stato ritrovato nella piscina della villa dell’attrice, senza vita, ovviamente la polizia ha dovuto aprire un’inchiesta per capire […]
Demi Moore a casa sua un morto in piscina