Emma Marrone, straziante dedica alla sua coraggiosa amica morta

Un periodo non proprio semplice per Emma Marrone: la cantante salentina è da poche ore tornata in Italia dopo essere stata narcotizzata e derubata mentre si trovava in vacanza ad Ibiza, ed ora deve affrontare un terribile lutto, quello di una delle sue amiche.

Si è infatti spenta Stefania Fiorentino, conosciuta alla maggior parte delle persone per essere la mamma della piccola Bea, la ‘bambina di pietra’ di tre anni e mezzo affetta da una malattia rarissima che sta trasformando il suo corpo in una rigida armatura.

Il male di cui soffre non ha un nome. Ha colpito lo scheletro di Bea, calcificando tutte le articolazioni del suo corpo al punto da rendere rigido il busto, le braccia, le gambe. Bea riesce a muovere solo gli occhi.

Una tragedia nella tragedia quella di questa mamma: mancata a soli 35 anni per un tumore al seno, era l’anima della pagina Facebook ‘Il mondo di Bea’, onlus creata per sostenere la bimba e sensibilizzare la ricerca medica sulle patologie sconosciute.

Il tragico annuncio è stato dato proprio da quei social che tanto avevano preso a cuore la sua storia: “Vorremmo trovare le parole giuste, ma purtroppo non ci sono. Stefania, la mamma di Bea, ci ha lasciato”.

Migliaia i messaggi di cordoglio, tra cui si è distinto proprio quello di Emma: “Mia cara Stefy… Questa notizia mi ha spezzato il cuore. Non ho parole… ho solo un grande senso di vuoto, grazie per tutto ciò che mi hai sempre trasmesso, il tuo affetto sincero, la tua forza, il tuo infinito coraggio e la voglia di vivere! Mi mancherai da morire amica mia… un grande abbraccio ad Ale e alla mia piccola Bea”.

Nel 2013 Stefania aveva portato la piccola a conoscere Emma, la sua cantante preferita. Questo incontro aveva lasciato il segno nella cantante, diventata subito amica della famiglia.

Loading...
Potrebbero interessarti

Rocco Siffredi e il flop alla prima esperienza sul set

Un periodo in cui si trova spesso al centro dell’attenzione e si…

Fabrizio Corona a volte ritornano: Silvia Provvedi

Negli ultimi mesi sentiamo parlare poco di lui, ma solamente perché il…