Eros Ramazzotti operato: per fortuna tutto bene

Quando i suoi fan lo hanno visto in un letto d’ospedale si sono spaventati, e non poco, ma per fortuna si è trattato di un piccolo intervento, di routine come lo definiscono i dottori, e il bravo artista lo ha superato alla grande, già pronto a tornare più forte di prima.

Eros Ramazzotti nelle scorse ore ha subito un intervento chirurgico alla mano sinistra: a comunicarlo è lo stesso cantante, che tiene costantemente informati i propri fans sull’evolversi della situazione e sulle sue condizioni di salute.

L’artista si è fatto fotografare davanti alla porta della sua stanza d’ospedale con il braccio fasciato, visibilmente stanco e provato dall’intervento.

“Intervento di rizoartrosi alla mano sinistra perfettamente riuscito” scrive in un post pubblicato sul suo profilo Instagram, subito dopo l’operazione. Conosciuta anche come “artrosi del pollice”, la rizoartrosi è una malattia che colpisce l’articolazione trapezio-metacarpale della mano posizionata proprio alla base del dito.

“Sarà una notte tosta ma non mollo”, aggiunge.

Poi un pensiero per la figlia Aurora e per la compagna, Marica Pellegrinelli: “Mi mancate”.

L’ex marito di Michelle Hunziker dovrà affrontare ora una lunga degenza, dopo la quale, però, come ha promesso ai suoi fan, tornerà per un nuovo progetto, più in forma di prima.

Loading...
Potrebbero interessarti

Aurora Ramazzotti, le costa cara la bocciatura alla patente

A quanto pare questa caldissima estate non è certo la migliore della…

Alanis Morissette, dolcissimo scatto sott’acqua

In questa prima parte d’estate, ad attirare l’attenzione sono state soprattutto le…