Ex senatrice PD indagata per pressioni al sindaco di San Lazzaro

Nell’inizio 2015, il sindaco di San Lazzaro di Savena Isabella Conti sporge denuncia dai carabinieri per aver ricevuto pressioni dopo aver espresso il suo no alla costruzione di un maxi insediamento abusivo a Idice, alle porte di Bologna.

Il rifiuto della “Colata” scatena una trafila giudiziaria, che porta un gruppo consistente di indagati, che sono: l’ex sindaco di San Lazzaro, Aldo Bacchiocchi, il direttore generale di Legacoop Bologna Simone Gamberini, l’ex presidente dei revisori del Comune di San Lazzaro, Germano Camellini, il sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi e l’imprenditore Massimo Venturoli.

Alla lunga lista di indagati ad oggi si aggiunge l’ex senatrice del Pd Rita Ghedini, presidente di Legacooip Bologna, secondo quanto riportato dalla stampa locale. Ghedini ha ricevuto una richiesta di comparizione dai pm. Nell’inchiesta per minaccia a corpo politico o amministrativo in cinque avevano avuto avvisi di richiesta proroga indagine.

 “Esprimiamo piena fiducia, totale vicinanza e condivisione dell’operato di Rita Ghedini e Simone Gamberini, presidente e direttore di Legacoop Bologna. Siamo sconcertati dalle accuse che vengono loro mosse, proprio perché la storia professionale e personale di Rita e Simone è contraddistinta dalla trasparenza e dall’impegno per la legalità” scrive Legacoop in una dura nota.

“Desideriamo ricordare che quello della legalità è un principio fondante di Legacoop Bologna, che da anni è impegnata concretamente nel contrasto alle mafie e al malaffare. Per quanto dovuta sia un’indagine penale a seguito della presentazione di notizie di reato, il danno all’immagine subito assai difficilmente potrà essere ripagato dalla dichiarazione di estraneità ai reati una volta che i fatti verranno integralmente chiariti. Ribadiamo ancora una volta che il compito di un’associazione di rappresentanza è quello di accompagnare e sostenere le proprie associate nelle svolgimento delle proprie attività, promuovendone problemi ed istanze nel rapporto con le istituzioni politiche e con le forze sociali. Il valore della rappresentanza, sempre esercitata nel rispetto delle regole, è indice di democrazia”, conclude Legacoop.

 

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Incidente sull’A12, morti due gemellini di nove mesi

Un incidente terribile quello che si è consumato sull’A12 tra i caselli…

Latina: la moglie non cucina? E il marito la porta in Tribunale

Attenzione un avviso a tutte le donne che per un motivo o…