ExoMars, la missione Schiaparelli in diretta streaming
ExoMars, la missione Schiaparelli in diretta streaming

Dalle ore 18 del 19 ottobre in diretta streaming la missione ExoMars: il modulo EDM battezzato “Schiaparelli” toccherà il suolo del Pianeta Rosso.

E così sarà proprio l’Italia toccare il suolo di Marte. Già, perché a bordo della prima missione ExoMars c’è la tecnologia italiana del piemontese Schiaparelli.

Giovanni Virginio Schiaparelli è stato un grande astronomo, nonché storico della scienza, che agli albori a metà 800 già studiava Marte.

Schiaparelli, senatore del Regno d’Italia, membro dell’Accademia dei Lincei, dell’Accademia delle Scienze di Torino e del Regio Istituto Lombardo, fu il primo astronomo che vide i dettagli della superficie del Pianeta Rosso che da allora, scatenò la fantasia di tanti dando vita a tutto il filone fantascientifico su Marziani e vita extraterrestre.

L’astronomo all’epoca, di certo, non poteva nemmeno immaginare che alle soglie del terzo millennio al lander che ha il compito di atterrare su Marte, la scienza avrebbe assegnato il suo nome. Il prestigioso riconoscimento era dovuto al pioniere di Marte.

Oggi sappiamo che ad accogliere il Lander Schiaparelli non ci saranno i marziani.

Ma sappiamo anche che le ultime ricerche hanno fatto pensare alla possibilità che ci possa essere qualche forma di vita sul Pianeta. E il compito della missione ExoMars è proprio indagare “le tracce di vita passata e presente su Marte, la caratterizzazione geochimica del pianeta, la conoscenza dell’ambiente marziano e dei suoi aspetti geofisici e l’identificazione dei possibili rischi per le future missioni umane”.

Ora la missione si trova a un punto cruciale: il Lander Schiaparelli si è sganciato dal TGO (Trace Gas Orbiter) e a grande velocità a Marte si sta avvicinando al Pianeta.

Ricordiamo che questo progetto è una joint venture italo-francese: la missione è partita dal cosmodromo kazako di Baikonur il 14 marzo 2016.

Il 19 ottobre il TGO raggiungerà l’atmosfera marziana, iniziando la propria orbita attorno al pianeta e nelle prossime ore tenterà di compiere un atterraggio controllato nella “Meridiani Planum”, una pianura situata in prossimità dell’equatore di Marte.

Loading...
Potrebbero interessarti

Custodia Mbcase per iPhone 6, il bello dell’intreccio

Custodia Mbcase per iPhone 6 è realizzata in fine pelle lavorata a…

Tesla Model S P100D, nello spunto batte addirittura la Ferrari

La Tesla Model S P100D nello spunto batte addirittura la Ferrari. Chi…