Fabio e Mingo svelano il mistero
fabio-e-mingo-sotto-inchiesta

Striscia la notizia, trasmissione preserale di Canale 5, ha sospeso due invitati pugliesi, Fabio e Mingo.

Prima il silenzio poi la spiegazione da parte del Gabibbo per l’allontanamento. A questo punto intervengono Fabio e Mingo per fare chiarezza con un comunicato ci informano dell’accaduto:

«Siamo sconcertati dagli atteggiamenti ostili che stiamo riscontrando attraverso la stampa.

La Procura di Bari sta indagando su due servizi ritenuti dei falsi. “Per ben diciannove anni abbiamo collaborato fedelmente dando il massimo della nostra professionalità nel rispetto di ogni indicazione ricevuta, anche se non sempre condivisa. Quando le autorità competenti riterranno utile ascoltarci risponderemo con lealtà e serenità. Siamo i primi a voler conoscere le fila di questa assurda vicenda nella quale ci si vuole coinvolgere».

Anche Striscia la Notizia sta collaborando con la Procura. Dopo una prima ammissione da parte del Gabibbo di ciò che era successo, sempre che la redazione Mediaset stia facendo un passo indietro. Le informazioni potrebbero essere non veritiere.

Il filmato in questione era quello relativo ad un finto avvocato; i magistrati di Bari vogliono trovare il truffatore.

Il finto avvocato era un attore, anche altri truffatori di servizi mostrati dai due inviati, sarebbero attori. Proprio su questo indaga la Procura e Striscia collabora con i pm.

Loading...
Potrebbero interessarti

Aldo Montano: trepidante attesa di diventare papà

Le emozioni forti nella vita e nella carriera non gli sono certo…

Il Twerk di Belen al Petit Bistro manda in visibilio i fan

A scatenano migliaia di fan e circa 40mila mi piace il video…